Arte queer: Keith Vaughan (1912-77)

Il pittore britannico Keith Vaughan (1912-1977) può essere considerato un esponente dell’arte queer contemporanea perché nelle sue opere traspare la problematica accettazione della propria omosessualità. Classificato dai critici come un esponente del neoromanticismo britannico (assieme a John Craxton e John Minton), in realtà, Vaughan esplora il linguaggio astratto, la semplificazione delle forme naturali di ascendenza cubista … Leggi tutto

Arte queer: Felix Gonzalez-Torres

L’artista cubano Félix González-Torres (1957-1996) può essere considerato un esponente dell’arte queer mondiale per la particolare vicenda personale che lo lega al suo compagno, Ross Laycock, morto di Aids nel 1991. Che cosa è l’Aids? L’Aids è una malattia del sistema immunitario causata dall’HIV, il virus dell’immunodeficienza umana che distrugge un tipo di globuli bianchi responsabili della … Leggi tutto

Arte queer: Tamara de Lempicka

Tamara de Lempicka (1898-1980) può essere considerata un’esponente dell’arte queer del Novecento sia per i suoi disinvolti amori maschili e femminili sia per il messaggio di emancipazione sessuale contenuto in alcune sue opere. A partire dal suo trasferimento a Parigi (1918), infatti, de Lempicka si distingue nella scena artistica e mondana cittadina per originalità e … Leggi tutto

Arte Queer: Tom of Finland

Tom of Finland, pseudonimo di Touko Laaksonen (1920-1991), è stato un esponente dell’arte queer di nazionalità finlandese che ha notevolmente influenzato tutta la cultura gay a partire dalla fine del XX secolo. Gli inizi di Tom Impiegato in un’agenzia di pubblicità di Helsinki, alla fine del 1956, Tom ha il coraggio di inviare alcuni suoi … Leggi tutto