Le Macchine inutili di Bruno Munari

Per le Macchine inutili di Bruno Munari (1907-1998), valgono le parole del critico Guido Ballo: nulla sta mai fermo, tutto si muove, allo scopo di creare immagini che si formano e si disfano, proprio come avviene, talvolta lentissimamente, in natura. Bruno Munari, in effetti, è un creatore di forme in continua trasformazione. Nelle sue Macchine … Leggi tutto

Cézanne e Renoir, un confronto

Cézanne e Renoir: un confronto tra due caratteri e due linguaggi artistici diversi e ben riconoscibili, protagonisti della pittura europea dell’Ottocento. Una recente mostra a Palazzo Reale a Milano confronta i due artisti che hanno il coraggio di rompere con la tradizione accademica francese partecipando alla prima mostra degli impressionisti del 1874. Entrambi, quindi, abbandonano … Leggi tutto

La strana Madonna del piedino

Tra le iconografie più diffuse dell’arte mondiale, la Madonna con il bambino occupa un ruolo prevalente. All’interno di essa, vi è una particolare variante in cui Maria è nell’atto di tenere in mano, accarezzare o segnalare in qualunque modo uno o entrambi i piedini di Cristo infante. Questa interessante proposta di lettura iconologica è stata … Leggi tutto

Le sculture di Massimo Carriero

Ho conosciuto lo scultore tarantino quarantacinquenne Massimo Carriero in occasione della rassegna periodica di esposizione di opere artistiche presso la Pinacoteca Museo Sant’Egidio di Taranto. Le sculture esposte in tale occasione sono di diverse dimensioni e materiali. Rimandano all’anatomia umana, in particolare alle ossa metaforicamente intese come la parte strutturale e più durevole presente biologicamente … Leggi tutto

Guido Tavagnacco, il pittore della Resistenza

Guido Tavagnacco, friulano della provincia di Udine, classe 1920, è uno dei pittori italiani che hanno partecipato alla Resistenza. Dopo l’8 settembre 1943, infatti, si aggrega alla Brigata Garibaldi in quel difficile e drammatico contesto geografico e militare del fronte orientale italiano. La pittura partigiana Dagli anni Sessanta, il suo lavoro artistico si concentra sulla … Leggi tutto

Conoscere il 25 Aprile: guida alle risorse online

Il 25 aprile, anniversario dalla Liberazione dal nazifascismo, è una data significativa nel calendario civile italiano. Per perpetuare la memoria e contrastare nuovi fascismi, è necessario documentarsi. Ricordare e celebrare l’anniversario della liberazione è un momento fondamentale per riflettere sui valori dell’antifascismo e della democrazia, che sono alla base della nostra Costituzione. A tal scopo, … Leggi tutto