Leonardo e l’antico

L’interesse per l’antico e per i modelli della tradizione classica è un tratto distintivo degli artisti del Rinascimento. Leonardo impara dapprima a conoscere la statuaria antica a Firenze, nel Giardino di San Marco, laddove Lorenzo il Magnifico raccoglie e colleziona una serie di opere classiche. In seguito, approfondisce questi aspetti negli ambienti dell’umanesimo milanese. Ma … Leggi tutto