Piazze e fontane barocche romane

Roma è una città barocca. E la sua impronta barocca è anche il risultato del mecenatismo di tre papi, appartenenti a famiglie ricche e potenti: Urbano VIII Barberini, pontefice dal 1623-44; Innocenzo X Pamphili, al soglio pontificio nel periodo 1644-55 e Alessandro VII Chigi, al potere dal 1655 al 1667 In questo periodo, l’assetto urbanistico … Leggi tutto

Le volte decorate del Barocco romano

Le scoperte scientifiche in campo astronomico si legano alla nascita di un genere pittorico chiamato quadraturismo che ha lo scopo di ampliare i limiti architettonici di uno spazio reale. La quadratura ottiene un grande successo nel periodo barocco, che matura a Roma intorno al terzo decennio del Seicento. Le scoperte astronomiche Nel 1543, Copernico pubblica … Leggi tutto

Lezione di iconografia in Valle d’Itria

L’iconografia serve per decifrare il significato di una immagine. Il termine, infatti, indica letteralmente la descrizione delle immagini (dal greco eikòn “immagine” e graphìa “scrittura”). Chi indaga un’immagine cerca di identificare il soggetto dell’opera d’arte e le fonti da cui esso deriva: mito, storia sacra, fatto storico, tradizione, leggenda, racconto. Solitamente, la prima domanda, di fronte a un’opera d’arte, … Leggi tutto